Eventi ed attività

Finale nazionale Giochi Matematici del Mediterraneo

Da pochi giorni si è conclusa la Finale Nazionale telematica dei Giochi Matematici del Mediterraneo 2020. La finale, organizzata on line a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19, si è svolta di certo in modalità diversa rispetto ai precedenti anni, ma di sicuro ha permesso ugualmente a tutti i partecipanti di mettersi in gioco in una nuova e avvincente sfida . Ancora una volta i nostri alunni di scuola primaria e sec. di 1° grado si sono distinti riportando punteggi elevati e degni di nota.

Complimenti a tutti!!!

Concorso di astronomia: Osserva il Cielo e disegna le tue emozioni

Nell’ambito delle iniziative divulgative per l’anno 2020, l’Istituto Nazionale di Astrofisica ha indetto un concorso nazionale gestito dalle sedi dell’Osservatorio Astrofisico di Catania e dell’Osservatorio Astronomico di Capodimonte, dedicato agli studenti delle scuole primarie e delle scuole secondarie di primo grado per la realizzazione di opere artistiche ispirate all’astronomia e allo studio dello spazio. Al concorso Osserva il Cielo e disegna le tue emozioni quest’anno hanno partecipato oltre 330 tra disegni e modelli 3D elaborati da bambine e bambini della scuola primaria e secondaria di primo grado di tutta Italia. La nostra Federica Bella frequentante la classe 1^B di scuola sec. di 1° grado, plesso Centrale è risultata vincitrice; significativa la motivazione del giudizio formulato dalla giuria: “Con il suo disegno Lo spettacolo della notte Federica ci porta a teatro.Un teatro all’aperto dove va in scena lo spettacolo della natura: un cielo stellato, una luna piena e una stella cadente per esprimere un desiderio. Grazie Federica di ricordarci che il vero spettacolo è sempre intorno a noi!

Complimenti anche all’ alunna di 2^B di scuola sec. di 1° grado plesso Centrale Gaia Urso, che ha ricevuto una menzione d’onore per il suo modellino fatto in cartapesta. Questa la motivazione della giuria:” Due cartoncini neri per creare lo spazio profondo, stelle lontane come puntini,comete di passaggio e stelle vicine in rilievo. E di fronte, più vicino a noi, una giostra di cartapesta.Con forme, colori, impegno e fantasia, Gaia ha trasformato il suo angolo di cameretta in un bellissimo scorcio cosmico

https://edu.inaf.it/

10 maggio 2020:auguri a tutte le mamme dai bambini di Scuola dell’Infanzia sez. C e sez. B del plesso Centrale!

La Terra…..la nostra casa!!!

Buona Pasqua a tutti!

E’ Arrivata la primavera!! E i nostri piccoli della Scuola dell’Infanzia ce lo dimostrano così:

19 marzo 2020: auguri a tutti i papa’ dai bambini di Scuola dell’Infanzia!!!

Sez.B e Sez. C plesso Centrale

Sez. D plesso Centrale

Giochi Matematici del Mediterraneo

I Giochi matematici del Mediterraneo sono gare di Logica/Matematica organizzate dall’A.I.P.M.,riservate a tutti gli allievi delle scuole primarie (limitatamente alle classi terze, quarte e quinte),  secondarie di 1° grado e secondarie di 2° grado (limitatamente alle classi del biennio), pubbliche, paritarie e private, italiane o di altri paesi.

I GMM si articolano in quattro fasi:

1. Qualificazione d’istituto

2. Finale d’istituto

3. Finale di Area

4. Finale nazionale

La nostra Scuola, nel corrente anno scolastico, ha partecipato alle fasi di qualificazione d’Istituto e alle finali d’Istituto; gli alunni che hanno superato le finali d’Istituto affronteranno la sfida successiva, la finale di Area, presso l’ITIS “Galileo Ferraris” di Acireale giorno 6 marzo 2020.

N.B. A seguito dell’emergenza Covid-19 e della conseguente interruzione delle attività didattiche in presenza, le finali d’area si svolgeranno in modalità on-line giorno 5 giugno 2020.

Campionati Internazionali di Giochi Matematici 2020-Università Bocconi Milano

I Campionati Internazionali di Giochi Matematici sono delle gare matematiche organizzate dall’Università Bocconi di Milano, articolate in tre fasi: le semifinali (che si terranno nelle diverse sedi il 14 marzo 2020), la finale nazionale (che si svolgerà a Milano, in Bocconi, il 16 maggio 2020) e la finalissima internazionale, prevista a Losanna a fine agosto 2020.

Anche il nostro Istituto ha aderito all’iniziativa e gli alunni, che hanno precedentemente superato i Giochi d’Autunno, saranno impegnati nella fase semifinale dei Campionati il 14 marzo 2020 a Catania.

Progetto PON “Noi e il mondo: i tanti colori di Dio”

Articolo tratto dalla testata giornalistica on line “La voce dell’Jonio” del 30 gennaio 2020

https://accorcia.to/47t

Olimpiadi internazionali di astronomia

Le classi terze di scuola secondaria di 1° grado hanno partecipato alle Olimpiadi internazionali di Astronomia; quattro dei nostri ragazzi hanno superato le selezioni e andranno a rappresentare la Scuola alle gare interregionali il 13 febbraio 2020 presso l’Istituto di Astronomia dell’Università di Catania.

Anche il 2°I.C. “Vigo Fuccio La Spina” al “Solar system tour”

Una rappresentanza delle classi quinte di scuola primaria e delle classi terze di scuola secondaria di 1° grado ha partecipato al “Solar system tour” , una manifestazione promossa dall’INAF, Istituto Nazionale di Astrofisica- Osservatorio Astrofisico di Catania, in cui i ragazzi delle varie scuole partecipanti, suddivisi in squadre, si sono sfidati in una serie di gare di cultura astronomica e di atletica. I nostri ragazzi si sono distinti riportando successi e vincendo medaglie d’argento in diverse gare.

I bambini di Scuola dell’infanzia al teatro!!!

Spettacolo:Cenerentola

Teatro ABC di Catania

Andare a teatro, per i più piccoli, non significa solo vedere uno spettacolo, ma vivere una esperienza più ampia:Il fascino delle poltrone in velluto, la ricerca del proprio posto, l’attesa dell’apertura del sipario , le luci che si abbassano, gli attori che rappresentano realtà o storie fantastiche e che nello stesso tempo interagiscono con il pubblico. Solo entrare in questo luogo magico e ricco di fascino è una grande esperienza formativa poiché i bimbi osservano, ascoltano, sviluppano empatia cioè sono coinvolti a 360°.Accompagnare i piccoli a vedere ” Cenerentola” ha significato offrire agli alunni nuovi stimoli e nuove situazioni importanti per la loro crescita